#Goc69Tv, Fernando De Filippi. Artista, docente, direttore di Accademie d'Arte.

  • 🎬 Video
  • ℹ️ Description
preview_player
UCkgiJT6yTXwfQFPbznWCvhw

Cascina del Guado.
Fernando De Filippi, artista, docente, già direttore di Accademie d’Arte.
"Nel percorso ormai sessantennale di Fernando de Filippi è possibile rileggere in filigrana i principali momenti del dibattito artistico internazionale dalla seconda metà del ‘900 ad oggi. Lui c’è sempre, senza pause, testimone e primo attore. C’è nella lucida consapevolezza dei passaggi della storia, nelle scelte di campo e nella riflessione sulla natura dell’arte, nell’utilizzo consapevole di situazioni, immagini, simboli, mitologie del nostro tempo. C’è nel sapiente possesso dei linguaggi e degli strumenti del fare arte..."

Nato a Lecce nel 1940, Fernando De Filippi a 11 anni è ammesso ai Corsi di Pittura della Scuola media annessa al locale Istituto d’Arte, dove vive sin da giovanissimo l’esperienza della bottega. Dopo aver conseguito il diploma di Maestro d’Arte, nel settembre del 1959 si trasferisce in un primo tempo a Parigi stabilendosi poi a Milano, dove si iscrive all’ Accademia di Belle Arti di Brera dapprima ai corsi di Pittura del Prof. Morelli , quindi a quelli di Scenografia del Prof. Varisco, conseguendo il diploma nel 1964.
Dal 1966 è docente di Ornato Disegnato al Liceo Artistico di Brera. Dal 1971 al 1973 è Direttore dello stesso Liceo. Ha esposto in Italia e all’estero in personali e nelle rassegne internazionali più significative. Dal 1973 assume l'incarico di tecniche grafiche speciali presso l'Accademia di Brera; insegna Scenografia all'Accademia di Bari per rientrare a Brera nel 1982. Dal 1991 al 2009 è Direttore dell’Accademia di Brera. Dall’ottobre 2009 al 2011 è Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Verona. Ha collaborato con il Guado fin dai primi anni '70.

"Quella di Fernando De Filippi è una storia artistica lunga oltre sessant’anni, fatta di lotte, blitz e sperimentazioni. L’incessante ricerca dell’artista, portata avanti contestualmente all’impegno, diviene militanza e rivendicazione civile che abbraccia inizialmente le istanze informali e, successivamente, quelle legate a una nuova fase della figurazione pittorica, per poi trovare un’ampia e dinamica produzione, clandestina e non, nel contesto urbano e in quello performativo."

Incontriamoci … al GUADO - Incontri d’arte e cultura dalla Cascina del Guado. Progetto a cura di Francesco Oppi con Franco Manzoni.
In collaborazione con Schema - rivista di poesia e Libreria Bocca dal 1775.
Con il Patrocinio di Società Umanitaria, Polo culturale del Castanese, Fondazione Per Leggere, Comune di Inveruno, Comune di Castano Primo, Comune di Robecchetto con Induno.